1. REGIONE

    In standby (per ferie) leggi chiave per le aziende

    di Silvia Ramondetta

    La pausa estiva ha messo in attesa alcuni provvedimenti molto attesi fra i quali il Piano per la qualità dell'aria, il Piano sui rifiuti, la nuova Via, le norme in materia di attività produttive.

  2. urbanistica

    La tutela del paesaggio può limitare l'economia

    di Enrico Amante e Silvia Pieraccini

    Le prime dieci sentenze del Tar Toscana (i ricorsi sono 50) sui limiti all'attività estrattiva introdotti nel 2015 dal Piano paesaggistico promuovono la linea della Regione. A due anni di distanza, nessun piano di bacino estrattivo è ancora stato adottato.

  3. GIUSTIZIA

    Tribunale di Firenze: «Ecco come sarà più efficiente»

    di Barbara Gabbrielli

    Gli uffici giudiziari del capoluogo toscano risultano all'87° posto in Italia nella graduatoria di produttività stilata dal dipartimento di Statistica del ministero della Giustizia. La "ricetta" della presidente Marilena Rizzo (nella foto).

  4. istituzioni

    La fusione dei Comuni procede a singhiozzo

    di Alberto Chellini

    In vista il referendum per Rio Marina-Rio nell'Elba e quello, anomalo, per alcuni Comuni del Casentino. In cinque anni ci sono state undici fusioni, che hanno fatto scendere i Comuni da 287 a 276. Ma anche undici processi di aggregazione falliti.

  5. urbanistica

    Cambi d'uso, la matassa s'ingarbuglia ancora di più

    di Barbara Gabbrielli e Silvia Pieraccini

    L'emendamento in via di approvazione in Parlamento rischia di non risolvere il problema. Il tentativo di intervenire sulla legge regionale. L'attesa per il giudizio del Tar. Gli altri Comuni toscani stanno a guardare.

  6. urbanistica

    Colpo di spugna sulla rigenerazione urbana

    di Barbara Gabbrielli e Silvia Pieraccini

    Emendamenti (respinti), proposte di modifica al Governo, mozioni in Consiglio regionale, appelli: la sentenza della Cassazione che qualifica i cambi di destinazione d'uso come ristrutturazioni edilizie, da farsi con permesso (e non più con Scia), sta scatenando una bufera. E un allarme dei costruttori sulle trasformazioni urbane.

  7. REGIONE

    Leggi: buona la produzione, carente la valutazione

    di Alberto Chellini

    Nel 2016, secondo il Rapporto sulla legislazione del Consiglio regionale, sono state introdotte clausole valutative solo in due leggi (gestione degli ungulati e uso dell'energia) e non è stato prodotto alcuno studio valutativo.

  8. regolamenti europei

    Privacy, il Codice di categoria ''salverà'' le Pmi

    di Deborah Bianchi*

    L'adeguamento alle norme comunitarie rischia di penalizzare soprattutto le piccole imprese. Ma le associazioni di settore possono aiutare le aziende a ridurre i costi: mettendo a punto le linee guida per il settore di riferimento, per esempio, come previsto dallo stesso Regolamento Ue.