1. SANITA'

    Meningite, un piano vaccinazioni da 19 milioni

    di Niccolò Gramigni

    E' il costo sostenuto dalla Regione e dal Governo, negli ultimi 18 mesi, per la prevenzione in Toscana: «Abbiamo ancora 300mila dosi da utilizzare nel 2017», dice l'assessore Saccardi.

  2. Investimenti

    Pmi, quanta fatica per ottenere i fondi regionali

    di Leonardo Testai

    Le ragioni degli ultimi flop su startup innovative ed efficientamento energetico: le complessità dei bandi, il matching imperfetto con la domanda e la concorrenza di altre misure hanno limitato i finanziamenti alle imprese.

  3. sanità

    Il destino di Villa Ragionieri resta un mistero

    di Marta Panicucci

    Il centro oncologico privato di Unipol ha chiuso i battenti nel 2016. Per la Regione Toscana c'è ancora una trattativa in corso per l'acquisto, ma a Bologna si dicono scettici e valutano strade alternative.

  4. BORSA

    Due titoli toscani flop e top a Piazza Affari

    di Andrea Gennai

    Il crollo delle quotazioni delle azioni Mps (-90%) ha condizionato l'andamento negativo del settore bancario e di conseguenza di tutto il listino. In controtendenza l'exploit di El.En. che ha guadagnato oltre il 100% durante lo scorso anno.

  5. moda

    L'industria toscana dell'abbigliamento fa boom

    di Silvia Pieraccini

    Export +63% in sette anni. Nel 2016 le vendite estere della Toscana hanno superato i 2,1 miliardi. E al Pitti Uomo tra i marchi italiani uno su sei arriva dalla regione.

  6. MERCATO IMMOBILIARE

    Il mattone (residenziale) torna a sorridere

    di Manuela Villimburgo

    Confermati alcuni dei segnali positivi emersi da un paio d'anni in Toscana. Firenze tra le piazze che risalgono più velocemente, specie per le abitazioni. Negozi e uffici ancora in affanno. Per il 2017 buone aspettative sulla ripresa dei valori.

  7. IMPRESE

    Fioriscono le startup, ma senza odore di novità

    di Susanna Bagnoli

    Toscana al settimo posto in Italia per numero di imprese di questo genere. La Regione ha respinto tutte le domande al primo bando per finanziamenti: mancavano i requisiti di innovazione. Riproposto con modifiche per agevolare la partecipazione.

  8. DIGITALE

    Internet (davvero) per tutti, ma solo nel 2017

    di Niccolò Gramigni

    Le aziende sono connesse, ma i cittadini toscani di alcune aree "a fallimento di mercato" lamentano ancora problemi. «Nel 2017 saranno ultimati i lavori» assicura la Regione. E intanto Tim ha pronto un piano da 42 milioni per portare la fibra in ogni abitazione a Firenze, Prato e Siena.

  9. CULTURA

    Il mecenatismo (quasi) in via di estinzione

    di Pino Di Blasio

    Secondo Paolo Fresco, ex presidente Fiat, in Italia manca la cultura anglosassone «del restituire alla collettività parte di quanto abbiamo ricevuto nella nostra vita». Il crollo dei contributi delle Fondazioni di origine bancaria. Il caso delle grandi imprese.

  10. VINO

    La Fondazione Brunello di Montalcino pronta al via

    di Enza Moscaritolo

    A fine novembre si è insediato il cda, a gennaio inizierà l'attività. Il nuovo ente finanzierà progetti di sviluppo del territorio, dal turismo al recupero e restauro dei beni artistici e architettonici, con un occhio di riguardo alle iniziative lanciate da giovani imprenditori.

  11. Business process outsourcing

    Bassilichi si fa in due

    di Cesare Peruzzi

    Conclusa la vendita del gruppo all'Istituto centrale delle banche popolari (Icbpi), dove Marco e Leonardo Bassilichi avranno una partecipazione e incarichi di vertice, la nuova sfida si chiama Fruendo, che confluirà in una newco tra i cui azionisti, oltre agli stessi imprenditori fiorentini con il 28,5%, ci saranno Banca Mps (10%), Popolare dell'Emilia Romagna (9%) e Icbpi (10%).

  12. credito

    Risiko bancario
    alle battute finali

    di Cesare Peruzzi

    Il quadro si chiarisce entro l'anno: BancaEtruria sarà comprata da Ubi e per Cassa San Miniato sono in corsa due fondi esteri, mentre le Bcc Cambiano e ChiantiBanca vareranno definitivamente la trasformazione in società per azioni. Resta incerta la partita Mps, ma il Tesoro si prepara a intervenire.

  13. territorio

    Partita a poker tra Unipol e Toscana

    di Pino Di Blasio

    Quattro le "mani" da giocare: l'uso dell'area di Castello, il destino del patrimonio immobiliare "ereditato" da Fondiaria, il futuro del polo oncologico di Villa Ragionieri, la fusione tra Una e Atahotels.

  14. MERCATO DEL LAVORO

    Il modello "misto" alla prova delle riforme

    di Manuela Villimburgo

    Sotto organico e poveri di risorse i 500 centri per l'impiego toscani affrontano i nuovi impegni innescati dal Jobs act, mentre le agenzie private si preparano a integrarli, chiamate in causa dalla Regione. Ma c'è l'incognita referendum.

  15. commercio

    Unicoop Tirreno salvata dalle sei "sorelle"

    di Silvia Pieraccini

    Anche Unicoop Firenze e Coop CentroItalia tra le società che interverranno per rafforzare il patrimonio. Al via il piano industriale 2017-2019 che prevede tagli ai negozi e al personale.

  16. INFRASTRUTTURE

    Piombino, riparte l'iter del nuovo porto turistico

    di Barbara Gabbrielli

    L'area portuale, un tempo trainata dal polo siderurgico, oggi punta a diventare qualcosa di più, mettendo insieme le rotte dei grandi traghetti, lo smantellamento delle navi e i flussi turistici di charter, yacht e piccole barche da diporto.