Oggi | 8 giugno 2018 14:46

Baltic Yachts vuole i Cantieri di Pisa


Il gruppo finalandese Baltic Yachts è interessato a rilevare i Cantieri di Pisa. L'offerta presentata ai tre curatori fallimentari che si occupano dell'azienda pisana che dal 2015 fa capo alla ligure Mondomarine (3o dipendenti a Pisa, un centinaio con i colleghi di Savona) sarebbe superiore ai tre milioni.

Soddisfazione arriva da parte della Regione. «Fin da ora siamo disponibili ad accompagnare e supportare i nuovi soggetti proponenti nel processo di rilancio dei cantieri. Nelle prossime settimane ci metteremo in contatto con loro», dice il governatore Enrico Rossi.