Oggi | 12 aprile 2018 15:46

Snaitech passa a Playtech per 291 milioni di euro

Snaitech passa di mano: l'azienda britannica Playtech ha annunciato l'acquisto del 70,561% del capitale del gruppo di Porcari, al prezzo di 2,19 euro per azione e 291 milioni di euro complessivi. A cedere le quote sono Global Games (azionista di controllo con una partecipazione del 55,533%) e Oi-Games (che in Snaitech ha il 15,028%).

Playtech, nata nel 1999 e attiva nella realizzazione di software per siti di gaming e scommesse sportive online, intende creare «un primario operatore verticalmente integrato nel settore del gioco regolamentato retail e online in Italia». Dopo il closing dell'operazione, condizionato all'avveramento di alcune condizioni sospensive e previsto entro l'estate, Playtech dovrà promuovere un'offerta pubblica di acquisto obbligatoria totalitaria sulle restanti azioni Snaitech al medesimo prezzo. Dopo la chiusura dell'Opa, la società britannica intende revocare la quotazione di Snaitech alla Borsa di Milano.

Secondo Playtech l'operazione vale 846 milioni di euro, alla luce del valore totale implicito del 100% del capitale ordinario Snaitech di 413 milioni di euro, e comprendente un debito netto di 429 milioni, un debito pensionistico di 7 milioni e una partecipazione in società collegate di 2 milioni. Sono attese sinergie di costi nell'ordine di 10 milioni di euro all'anno.

«Non permetteremo speculazioni sulle spalle dei lavoratori e precisiamo che alla base di importanti passaggi vi deve essere il rilancio dell'attività, gli investimenti e un aumento occupazionale», ha affermato Massimo Braccini, coordinatore nazionale Fiom-Cgil per il gruppo Snaitech, ricordando che l'azienda, dopo la fusione tra Snai e Cogetech, «ha attuato un processo di ristrutturazione, preparando un terreno finalizzato anche alle cessione, costato pesanti sacrifici ai lavoratori e riduzioni di personale».

Nell'esercizio chiuso al 31 dicembre 2017, si legge in una nota, Playtech ha generato ricavi consolidati per 807 milioni di euro circa, Ebitda consolidato adjusted di circa 322 milioni ed un utile netto consolidato adjusted di circa 231 milioni. Nel medesimo periodo Snaitech ha generato ricavi consolidati per 890 milioni, un Ebitda consolidato per 136 milioni ed un utile netto consolidato per 27 milioni circa.

Leggi anche: Snaitech verso la cessione delle quote di maggioranza (1/3/2018)