Oggi | 9 aprile 2018 17:01

Ornellaia, via al progetto ristorazione

La prestigiosa tenuta vinicola Ornellaia di Bolgheri, di proprietà della famiglia Frescobaldi, avvia la brand extension con l'apertura di un ristorante a Zurigo, vicino alla lussuosa Bahnhofstrasse. Il progetto nasce dalla collaborazione con l'importatore Bindella, ambasciatore in Svizzera fin dagli anni Ottanta e esperto di gastronomia.

Il ristorante Ornellaia, disegnato dall'architetto Tilla Theus, valorizza materiali toscani come il travertino e punta a ricreare un angolo di Bolgheri in Svizzera e sarà guidato dallo chef italiano Giuseppe D'Errico, un passato con Gualtiero Marchesi e poi per cinque anni al ristorante Troisgro a Roannes, in Francia.

Il ristorante nasce dal desiderio di combinare il migliore vino con la più alta espressione di cucina italiana. «Lo abbiamo aperto per far entrare nel nostro mondo e far vivere la passione e l'eccellenza che viene dall'area di Bolgheri anche al di fuori della tenuta - spiega Giovanni Geddes da Filicaia, ad di Ornellaia -. Quest'anno celebriamo la trentesima vendemmia di Ornellaia e la decima edizione del progetto Vendemmia d'Artista che coincide anche con i 30 anni di collaborazione e amicizia con Bindella: un connubio perfetto che sfocia nella creazione di un ristorante, che non avremmo voluto fare con nessun altro partner».