Oggi | 3 marzo 2018 08:36

T24We: gli eventi del fine settimana

Elezioni politiche, quasi tre milioni di toscani alle urne
In Toscana sono oltre 2,8 milioni gli elettori che potranno recarsi alle urne nella singola giornata di domenica, dalle 7 alle 23, per votare alle elezioni politiche. La circoscrizione elettorale della Toscana è suddivisa in 14 collegi uninominali maggioritari per la Camera e 7 collegi uninominali maggioritari per il Senato; 4 invece i collegi plurinominali proporzionali per la Camera e 2 per il Senato. Il voto in Toscana porterà in Parlamento, fra eletti nei collegi uninominali maggioritari e plurinominali proporzionali, 38 deputati e 18 senatori.
A Firenze Heritage for Planet Earth
"Un Pianeta, un'origine, molte culture, un destino condiviso o nessuno". È questo il motto della 20/a Assemblea Generale della Fondazione Romualdo Del Bianco e Simposio Internazionale "Heritage for Planet Earth", che si terrà a Firenze, sabato (dalle ore 10) e domenica negli spazi dell'Auditorium al Duomo (via de' Cerretani, 54/r) e del Museo Fondazione Del Bianco – Palazzo Coppini (via del Giglio 10). Il tema centrale dell'Assemblea di quest'anno, che sarà declinato attraverso mostre, incontri ed iniziative, è "Il Patrimonio per il Pianeta Terra 2018".
Cruciani porta a Prato "I fasciovegani"
Dalla Zanzara a Prato: sabato alle 17 al Teatro Cicognini Giuseppe Cruciani presenta il suo libro "I fasciovegani", dedicato ai «più estremi sostenitori di un animalismo militante - si legge nella quarta di copertina - che spesso deborda nella violenza di pensiero, di parola, talvolta fisica. Sono attivisti, spesso ispirati dalle parole di vip più o meno in vista, che combattono contro gli aspetti a loro avviso deteriori del progresso: dagli allevamenti intensivi alla sperimentazione sugli animali, dalla caccia alle forme tradizionali di medicina».
Un film-documentario sul genocidio in Ruanda
Alice, una donna che ha perso sua figlia e una mano a colpi di machete, ed Emmanuel, l'uomo che l'ha mutilata e che è tornato indietro per chiederle perdono: sono i protagonisti di "Imperdonabile", il film documentario di Giosuè Petrone dedicato al genocidio del Ruanda, che sarà proiettato sabato sera alle 21 al Teatro della Compagnia di Firenze. Il documentario ha ricevuto la menzione d'onore al "Best Shorts Humanitarian Award 2017", unendosi al gruppo di vincitori di alto profilo che sono stati selezionati poi agli Oscar, Emmy e Bafta.
Sogno di mezza estate tra fiaba e quotidianità
Un vero e proprio teorema sull'amore e al tempo stesso sul nonsense della vita degli uomini che si rincorrono e che si affannano per amarsi, e che si innamorano e si desiderano senza spiegazioni: Sogno di una notte di mezza estate, di William Shakespeare, è probabilmente la più famosa delle commedie brillanti del Bardo, ed è in scena nel weekend al Teatro Verdi di Firenze in una versione dove si intrecciano tra mito, fiaba e quotidianità, con un cast che comprende volti noti (e cinematografici) come Giorgio Pasotti, Violante Placido, Paolo Ruffini.
Zucchero è a Firenze per il Wanted tour
Da Diamante a Miserere, da Diavolo in me a Partigiano reggiano: Zucchero porta in giro per l'Italia più di 30 anni di carriera con "Wanted - Un' Altra Storia Tour 2018", che sabato sera dalle 21 farà tappa al Mandela Forum di Firenze. La scaletta sarà un mix tra i brani più recenti e quelli che lo hanno reso famoso. Il bluesman emiliano ha conquistato, durante il Black Cat World Tour, oltre 1 milione di spettatori in tutto il mondo con 137 concerti in cinque continenti e ha realizzato il record di ben 22 show all'Arena di Verona in 12 mesi.

Le altre segnalazioni del weekend:



Prato, Museo del Tessuto, mostra "Marie Antoinette. I costumi di una regina da Oscar". Orario martedì-giovedì 10-15, venerdì e sabato 10-19, domenica 15-19. Fino al 27 maggio.
Qui la presentazione della mostra.

Firenze, Galleria dell'Accademia, mostra "Tessuto e ricchezza a Firenze nel Trecento. Lana, seta, pittura". Orario martedi-domenica 8.15-18.50. Fino al 18 marzo 2018.
Qui informazioni sulla mostra.

Massa, Palazzo Ducale, ultimi due giorni per la mostra fotografica di Bart Herreman "L'Irreale Realtà". Orario 16-19.
Qui la presentazione della mostra.

Firenze, Museo Nazionale del Bargello, mostra "Da Brooklyn al Bargello: Giovanni della Robbia, la lunetta Antinori e Stefano Arienti". Orario lunedì-venerdì 8.15-13.50; sabato e domenica 8.15-16.50. Fino all'8 aprile.
Qui informazioni sulla mostra.

Firenze, Museo Salvatore Ferragamo, piazza Santa Trinita, mostra '1927 Il Ritorno in Italia. Salvatore Ferragamo e la cultura visiva del Novecento'. Orario 10-19.30. Fino al 2 maggio.
Qui informazioni sulla mostra.