Oggi | 12 gennaio 2018 18:16

Zucchetti Centro Sistemi si rafforza in Umbria

La Zucchetti Centro Sistemi (Zcs) continua l'opera di consolidamento nel Centro Italia con un'altra acquisizione in Umbria. L'azienda di Terranuova Bracciolini (Arezzo), nata come produttrice di software e oggi attiva anche nella robotica e nell'automazione, ha acquisito Umbria Paghe, storico distributore di prodotti software Zucchetti e gestore del personale.

Con una nota la società toscana fa sapere che l'intero staff commerciale e tecnico di Umbria Paghe è stato trasferito nella propria sede di Perugia, diventata il Centro di competenza per la digital trasformation nel febbraio scorso in seguito all'acquisizione della società umbra Plan Informatica.

Già lo scorso anno Zucchetti Centro Sistemi - 60 milioni di fatturato 2017, di cui il 65% all'export, e 177 addetti - aveva annunciato l'intenzione di diventare un centro di competenza per l'Italia centrale sia in ambito delle risorse umane che in ambito gestionale.

In quest'ottica si inserisce l'acquisizione annunciata oggi che, secondo Arianna Sacchetti, division manager di Zucchetti, «apporta un grande patrimonio di competenze trasversali sui temi della gestione delle risorse umane a supporto di un offerta software senza eguali nel panorama nazionale»