Oggi | 12 ottobre 2017 09:11

Pisa calcio, la nuova Arena sul modello inglese

Pisa presto avrà il nuovo stadio. E' stato scelto il progetto per riqualificare l'Arena Garibaldi: il restyling sarà firmato dallo studio di architettura Iotti-Pavarani. Il comitato tecnico (formato dai vertici del Pisa calcio, tra cui il presidente Giuseppe Corrado, dai rappresentanti dell'advisor Innovation Real Estate, dal consigliere dell'ordine degli avvocati di Pisa Rino Pagni e dal prorettore dell'Università di Pisa Marco Gesi) ha espresso all'unanimità la preferenza per i professionisti di Reggio Emilia: il progetto, intitolato "Una nuova piazza per la città", prevede una capienza di 17.200 posti, la riqualificazione della tribuna esistente e l'avvicinamento degli altri tre lati al campo, l'utilizzo di un impianto fotovoltaico per rendere autonomo l'edificio a livello energetico. Inoltre sarà aperto un caffè-ristorante su due livello. Il nuovo stadio avrà 400 posti auto.

L'intento, come scrive il Corriere Fiorentino, è quello di far partire i lavori non più tardi del prossimo giugno ed ultimarli in circa due anni.

«Era stata una delle presentazioni più convincenti - commenta il sindaco di Pisa Marco Filippeschi -. Di certo di forte integrazione con il tessuto urbano circostante e per la qualità architettonica».