Oggi | 11 ottobre 2017 08:28

Condotta antisindacale, punita Unicoop Firenze

Il giudice della sezione lavoro del tribunale di Firenze Stefania Carlucci ha condannato Unicoop Firenze per comportamento antisindacale. Ne dà notizia il coordinamento Usb (Unione sindacale di base) di Unicoop Firenze.

Le condotte antisindacali censurate dal giudice sono la omessa presentazione alla Rsu (Rappresentanza sindacale unitaria) del calendario annuale delle aperture domenicali e l'omesso confronto sull'organizzazione del lavoro domenicale; l'omessa informazione periodica sulle assenze e sulla mobilità del personale; l'omessa consegna alla Rsu del piano ferie per l'anno 2016 e la mancata consegnata al delegato Rls (rappresentante dei lavoratori per la sicurezza) dell'elenco degli infortuni e delle malattie professionali, dei dipendenti con limitazioni alle mansioni, della documentazione inerente i corsi di sicurezza per la movimentazione dei carrelli elevatori e per la movimentazione manuale dei carichi, con relativo elenco e con le firme dei partecipanti.

La giudice Carlucci ha ordinato a Unicoop la immediata cessazione della condotta antisindacale e l'ha condannata al pagamento delle spese processuali.