Oggi | 13 settembre 2017 13:21

Da Pistoia riparte l'imprenditoria culturale

Pistoia, capitale italiana della cultura 2017, sarà anche il punto di partenza per rilanciare i tempi dell'imprenditoria culturale. La città toscana, infatti, ospiterà venerdì 15 settembre la prima tappa del Cultura impresa festival 2017 promosso da FederCultura Turismo Sport-Confcooperative.

A partire dalle ore 10, nella sede della Biblioteca San Giorgio sono in programma incontri e testimonianze di cooperative di tutta Italia che portano avanti progetti legati alla cultura.

«Ci fa molto piacere che la prima tappa del Festival sia a Pistoia, Capitale Italiana della Cultura 2017» - dichiara Andrea Ferraris, presidente nazionale di Federcultura Turismo Sport-Confcooperative. «Partendo dal mondo cooperativo è possibile costruire reti e relazioni con quanti si occupano di cultura in una prospettiva di rilancio e occupazione del settore, in linea con i trend europei – aggiunge Maria Pia Cattolico, presidente di Federcultura Toscana - In particolare riteniamo prioritario affrontare il rapportopubblico/privato nella gestione, tutela e valorizzazione del patrimonio culturale in generale, il ruolo delle fondazioni bancarie, il tema del volontariato e dell'associazionismo in ambito culturale».

Alla giornata parteciperanno, tra gli altri, l'assessore al Turismo di Pistoia Alessandro Sabella, Cristina Loglio presidente Tavolo Europa Creativa Mibact, Matteo Biffoni presidente Anci Toscana, Mariapia Cattolico presidente FederCultura Turismo Sport-Confcooperative Toscana.