Oggi | 12 settembre 2017 14:45

Arriva a Siena il Salone delle città e dei siti Unesco


Un'esposizione aperta al pubblico, a ingresso gratuito, per conoscere tanti siti Unesco, e momenti di approfondimento sui temi del turismo culturale: si terrà dal 22 al 24 settembre prossimo a Siena, nel Complesso museale di Santa Maria della Scala, l'edizione 2017 del Wte World Tourism Event, il Salone mondiale del Turismo delle città e siti Patrimonio Unesco.

Tra le novità del Salone, negli anni scorsi organizzato a Padova, la presenza delle candidature alla Heritage List Unesco: saranno presentate la candidatura della Cerca e cavatura del tartufo in Italia, della Via Francigena, e dei Campi Flegrei.

Fra i convegni in programma, la tavola rotonda "Analisi della capacità di carico nei Siti Unesco", a cura dell'Università di Firenze in collaborazione con il Comune di Firenze e l'Associazione Beni italiani Patrimonio Mondiale Unesco, e l'incontro "Airificazione delle città: uno studio sull'impatto degli affitti a breve termine in Italia", a cura del Comune e dell'Università degli Studi di Siena, Laboratorio Ladest.

Per Stefano Ciuoffo, assessore regionale al turismo, «sarà un momento per noi non solo di promozione commerciale, ma anche il momento nel quale potremo affrontare e approfondire dei temi come quello della sostenibilità, quello del ruolo dei siti Unesco, quello dei nuovi progetti e delle nuove istanze che stiamo costruendo nel percorso di valorizzazione dell'offerta culturale toscana».

L'idea, ha spiegato Alberto Peruzzini, direttore di Toscana Promozione Turistica, è quella di «una diffusione del patrimonio di offerta turistica della nostra regione", e Siena è "la rappresentazione plastica del turismo sostenibile, slow, di qualità che la nostra regione sa offrire». Oggi, ha aggiunto, «abbiamo un numero di turisti che andrà anche a crescere, però dobbiamo essere bravi a dire noi dove vogliamo che questi turisti vadano, per risolvere anche il problema della sostenibilità che può esserci in certi momenti dell'anno».