Oggi | 11 agosto 2017 11:27

A Pisa i mutui più ''lenti'' d'Italia

Dai 198 giorni di Pisa (maglia nera in Italia) ai 120 di Firenze, in media in Toscana sono necessari 139 giorni per ottenere un finanziamento. E' quanto emerge da uno studio dei siti specializzati Facile.it e Mutui.it sul primo semestre 2017 che tiene conto del tempo che passa dalla prima richiesta di informazioni fino all'effettiva erogazione del finanziamento.
Secondo i dati elaborati dai portali online la provincia toscana in cui si deve attendere di più per un mutuo è Pisa che arriva a superare i 200 giorni in caso di prima casa; seguono Siena (163 giorni), Arezzo (160) e Lucca (154). Più veloci le erogazioni a Pistoia (118 giorni) e Firenze (120).

Quanto ai valori chiesti, in media il mutuo concesso per l'acquisto di una casa o per ristrutturarla in Toscana è pari a poco più di 124mila euro, con variazioni su base provinciale anche significative. In cima alla classifica si trova, infatti, la provincia di Lucca, dove l'importo medio erogato supera i 142mila euro, seguono Pisa (135mila euro) e Livorno (129mila).

I finanziamenti di importo minore, invece, sono quelli concessi a Siena (109mila euro), Massa-Carrara (112mila euro) e Pistoia (119mila euro). A Firenze la media è di 121.802 euro. Sempre lo studio evidenzia che in Toscana si finanzia col mutuo, in media, il 58% dell'impegno economico necessario. Sui mutui concessi per l'acquisto della prima casa, in media in Toscana sono concessi poco più di 126.500 euro, pari al 64% del valore dell'immobile.