Oggi | 11 agosto 2017 05:37

Calano le imprese in provincia di Lucca

Calano le imprese in provincia di Lucca: al 30 giugno 2017 risultano registrate 43.133 unità, in calo dello 0,3 % rispetto all'anno precedente, mentre quelle attive sono 36.621 in diminuzione dello 0,8%.

E' questa la fotografia dell'Ufficio studi e statistica della Camera di commercio di Lucca, che rileva una contrazione per quasi tutti i settori di attività. Per le costruzioni la flessione è del 2,1%, per il manifatturiero del 2,2%, per il commercio dell'1,1% e per il trasporto e commercio del 2,3%.

In positivo invece le attività di alloggio e ristorazione (+0,4%), il noleggio, agenzie di viaggio, servizi di supporto alle imprese (+4,3%), e le attività artistiche, sportive, di intrattenimento e divertimento (+0,9%) e le attività finanziarie e assicurative (+2,2%).

Guardando il territorio nel dettaglio si registrano diminuzioni delle attività imprenditoriale in tutte le aree: Piana di Lucca (-0,8%), Versilia (-0,7%) e Valle del Serchio (-0,9%). Leggermente in crescita però il dato relativo all'occupazione: le aziende della provincia impiegano oltre 113mila addetti (+1,8%), di cui il 58,6% è impiegato nel settore dei servizi, il 28,1% nell'industria, il 10,4% nelle costruzioni e il 2,8% nell'agricoltura.