Oggi | 8 agosto 2017 16:17

Dalla Regione 8,7 milioni per 76 nuovi bus

La Regione Toscana cofinanzia il rinnovo del parco mezzi del trasporto pubblico locale stanziando 8,7 milioni per l'acquisto di 76 nuovi bus.

Oggi è stato certificato il decreto con la graduatoria che assegna i contributi e ogni azienda o ente che l'ha richiesto avrà la possibilità di acquistare almeno un nuovo mezzo. Con le risorse sono stati dismessi tutti gli 'euro 0' ancora in dotazione (44 mezzi), ventisei 'euro 1' e sei 'euro 2'.

Ma il rinnovo dei mezzi pubblici potrebbe ricevere un aiuto anche dal Governo. La Regione fa sapere che è in corso di definizione la procedura con cui il ministero delle Infrastrutture e dei trasporti attribuirà altri 4,4 milioni utilizzando la graduatoria appena pubblicata permettendo l'acquisto di altri 39 bus.

«Abbiamo sempre detto che nonostante il contenzioso aperto, che blocca i positivi effetti della gara regionale del Tpl, la Toscana non avrebbe fatto mancare le risorse anche per gli investimenti» - sottolinea l'assessore ai trasporti della Toscana, Vincenzo Ceccarelli.

Leggi anche: Ceccarelli rilancia sull'affidamento-ponte del Tpl (6/7/2017)