Oggi | 19 maggio 2017 09:31

Tls tra i migliori 15 incubatori biotecnologici europei

Toscana Life Sciences, incubatore d'impresa e coordinatore toscano del progetto Pharma Valley per il distretto sulle Scienze della vita, tra i 15 migliori incubatori biotecnologici in Europa. Labiotech.eu, il principale media digitale dell'industria europea del biotech, ha stilato una classifica degli acceleratori di settore dove nascono alcune delle aziende più innovative e ha inserito l'azienda di Siena, unica italiana nella top 15.

Tra le realtà di Tls citate da Labiotech.eu c'è il Polo di innovazione di genomica, genetica e biologia, focalizzato in servizi di alto valore aggiunto in biologia molecolare, immunodiagnostica, genetica e genomica, sequenziamento e analisi bioinformatiche. Il media digitale parla anche di Vismederi (Pmi innovativa con focus in ricerca applicata e servizi qualificati nel campo delle life sciences, con commesse globali nel settore dei vaccini) e Fondazione Nibit, network italiano per la bioterapia dei tumori, che in Tls svolge parte delle attività scientifiche e di ricerca clinica e pre-clinica, nel settore biomedico oncologico.

«Questo riconoscimento - commenta il presidente di Tls, Fabrizio Landi - è una dimostrazione che stiamo andando nelle giusta direzione e che il supporto strategico e l'investimento dei nostri soci in Tls, come Fondazione Mps e Regione Toscana, sta dando i risultati attesi».