Oggi | 18 maggio 2017 17:01

Toscani nella media italiana per bollette scadute

Ammonta a circa 175 milioni il debito scaduto che gli Italiani hanno contratto con le multiservizi, ovvero le società che erogano acqua, luce e gas. Nella classifica italiana la Toscana risulta in linea con il dato nazionale sul valore medio delle bollette scadute. Lo rivela il rapporto Market watch utilities dell'Osservatorio Crediti di Si Collection, società attiva nella gestione e nel recupero crediti.

L'importo medio da restituire, a livello nazionale, alle multiutility è pari a 1.213 euro, con ampie differenze regionali: si va dai 1.642 euro della Lombardia al Veneto, dove la bolletta media scaduta non supera i 754. La Toscana con 1.205 euro medi risulta in linea con il dato nazionale.

«Ci confrontiamo con situazioni locali molto diverse tra loro, e questo rappresenta una complessità notevole per il nostro lavoro, visto che dobbiamo affrontare uno per uno tutti i singoli casi che ci sono stati affidati», spiega Vieri Bencini, amministratore delegato di SiCollection.