Oggi | 16 maggio 2017 16:23

Cerza fa tris alla guida della Cisl Toscana

Riccardo Cerza è stato confermato segretario generale della Cisl Toscana, al termine del XII congresso regionale del sindacato, aperto ieri a Firenze con la presenza della leader nazionale Annamaria Furlan (nella foto, con Cerza). Per lui è il terzo mandato, dopo la prima elezione nel 2009 e la riconferma nel 2013.

«Da oggi si riparte di gran lena nel lavoro di sempre - ha dichiarato Cerza dopo la rielezione - al servizio delle persone. La Cisl Toscana deve essere pronta a tutelare quelli che lavorano, ma altrettanto brava a includere quelli che sono fuori, costruendo per loro e con loro una prospettiva di lavoro, a cominciare dai giovani».

La segreteria regionale del sindacato passa da quattro a tre componenti: ne faranno parte anche Ciro Recce, confermato come segretario generale aggiunto, e Francesca Ricci, eletta per la prima volta. Esce dalla segreteria Rossella Bugiani, per raggiunto limite di mandati; da gennaio scorso, con il pensionamento, è uscito anche Renato Santini. Nel congresso sono stati rinnovati, e resteranno in carica per 4 anni, anche tutti gli altri organi regionali, a cominciare dal consiglio generale.