Oggi | 20 aprile 2017 08:32

Salvatore Ferragamo, lascia il vicedg Barzaghi

Massimo Barzaghi, vicedirettore generale di Salvatore Ferragamo, lascerà l'azienda dal 31 luglio 2017. Lo ha comunicato la maison fiorentina, porgendo al manager «i più vivi ringraziamenti» per «il prezioso lavoro e l'apporto professionale e umano che ha dato in questi anni, e per aver contribuito con le sue competenze e la sua esperienza al raggiungimento di importanti traguardi».

Nell'ambito dell'accordo relativo alla conclusione del rapporto di lavoro, è stato riconosciuto a Barzaghi, che non detiene azioni della società, un importo aggiuntivo di 281.000 euro, oltre al mantenimento fino al 31 marzo 2018 di alcuni benefit non monetari.