Oggi | 19 aprile 2017 13:05

La ex Copaim passa al gruppo Sapori e gusto italiani

Nuova vita per il marchio Copaim, azienda specializzata nelle produzioni gastronomiche fresche della cucina italiana: il 2 maggio sarà firmato il contratto per il passaggio definitivo della proprietà al gruppo Sapori e gusto italiani di Milano, che due anni fa ha preso in affitto un ramo d'azienda.

La Copaim conta 150 dipendenti suddivisi tra gli stabilimenti di Albinia (Grosseto) e Massa e Cozzile (Pistoia).

Stamani il consigliere per il lavoro del presidente Rossi, Gianfranco Simoncini, ha fatto il punto della situazione con i sindacati e i rappresentanti della proprietà. L'obiettivo del gruppo milanese è rafforzare e rilanciare l'attività dell'azienda, con nuovi investimenti. Sul piano industriale, spiega la Regione, si aprirà nei prossimi giorni un confronto in sede sindacale.